animazioni volo
testata
animazioni volo
logo fivl

Gruppo di piloti praticanti il volo libero in deltaplano e parapendio
aderenti alla asd FIVL - Associazione Nazionale Italiana Volo Libero (registro CONI n. 46578)

logo fivl

21 ottobre 2018
Castagnata allo Scanapà 2018

Ancora una volta complimenti gli organizzatori del club Volo Libero Alpifly per la bella giornata che hanno saputo offrire a unl nugolo di piloti piovuti da ogni parte per la tradizionale Castagnata allo Scanapà (vedi programma) e nonostante la meteo non sia stata delle migliori.

Disgraziatamente le devastanti immagini che seguono non rendono giustizia alla manifestazione, tanto meno ai numerosi piloti del Volo Libero Bergamo, visto che nelle foto è del tutto assente buona parte della truppa: la dottora Giuliana, Roberta, Rudy, il Ninjia, Michele e chissà chi altri ancora. Al contrario, abbiamo quelle di Antonio “autogiro” pronto al decollo, e il gruppo con (da sinistra) Tony, Angelo “scaccianubi”, Igor, Roberto e il Gamba che stanno già anticipando la merenda. Ne avremmo fatto volentieri a meno.

La manifestazione prevedeva anche una prova di precisione in atterraggio.
Scartata nel modo più assoluto la possibilità che la potesse vincere uno dei nostri, molto più concentrati su polenta e salamelle che non sul … centro, alla fine il giudice di gara Libero Peluchetti ha dovuto usare i millimetri per stabilire la classifica.

Cosicché in ordine inverso sono stati premiati: Giuli Lanfranchi, vicino al centro per 22 centimetri (a sinistra nella foto); Remo Moroni, 18 centimetri (a destra nella foto); in mezzo a loro, festeggiato dalla sua bimba Aurora, il protagonista della giornata Lorenzo Carobbio, per un solo centimetro fuori dal bersaglio; in basso, quello nero al guinzaglio, il pilota che ha condotto magistrarlmente il parapendio di Lorenzo a vincere il primo premio e del quale il vincitore mi ha chiesto di non fare il nome.

Scusandomi se non sono stato affatto esaustivo, chiudo questa breve cronaca sulla castagnata 2018 prima che qualcuno decida di passare ad atti legali contro lo scrivente.

Gustavo
che ringrazia gli autori delle foto, essendo le sue uscite tutte nere!